CAMPIONATO NAZIONALE SERIE D, GIRONE “F”

VIII^ GIORNATA

REAL GIULIANOVA – SANGIUSTESE 2-2

CAMPIONATO NAZIONALE SERIE D, GIRONE “F”
VIII^ GIORNATA

REAL GIULIANOVA – SANGIUSTESE 2-2

REAL GIULIANOVA (3-4-3): Shiba, Del Grosso (7’ st Tozzi Borsoi), Antonelli, Fuschi, Ferrante (31’ st Mangiacasale), De Fabritiis, Di Paolo, Palladini (7’ st Balducci), Torelli (23’ st Frulla), Forò (41’ st Ferrini), Fazzini. A disposizione: Parente, D’Intino, Pierabella, Cipriani. Allenatore: Nico Stallone.
SANGIUSTESE (4-2-3-1): Chiodini, Marfella, Shiba), Perfetti, Moracci, Scognamiglio, Pezzotti (31’ st Patrizi), Camillucci (13’ st Pluchino), Cheddira, Herrera (25’ st Laringe), Tizi (15’ st Argento). A disposizione: Carnevali, De Reggi, Calamita, Santagata, Kamara. Allenatore Stefano Senigagliesi.
ARBITRO: Sig. Daniele Virgilio della sezione di Trapani.
ASSISTENTI: Sig.ri Giulia Tempestilli e Gabriele Mari della sezione di Roma 2.
RETI: 11’ pt Torelli, 22’ st Herrera (rig), 27’ st Pluchino, 42’ st Di Paolo.
NOTE: spettatori 400 circa; ammoniti Di Paolo, Perfetti, Cheddira, Forò, Antonelli, Del Grosso e Fazzini; corner 5-2; recupero 1’ + 5’.

GIULIANOVA – La Sangiustese impatta per 2-2 al Fadini e con una bella rimonta nel secondo tempo porta a casa un punto importante anche da Giulianova.
Padroni di casa che partivano aggressivi, con un pressing asfissiante e il tridente Di Paolo, Torelli e Fazzini a cercare di fare male.
Ospiti manovrieri come al solito: mister Senigagliesi opta per un leggero turnover inserendo Shiba e Tizi in luogo di Marfella ed Argento.
In evidenza subito sulla stessa corsia Fazzini, autore di un buon numero prima di entrare in area e poi Tizi che serve una palla al bacio per Herrera che esalta Shiba.
Sul fronte opposto invece è spietato Torelli che approfitta di un errato appoggio difensivo e fredda Chiodini per il vantaggio giulowse.
Non si fa attendere la risposta rossoblù: il contropiede orchestrato da Herrera e Marfella non ottiene però buon esito.
Potrebbe raddoppiare il Giulianova, ma Chiodini è prodigioso a deviare sul palo la stoccata di Di Paolo.
Sul fronte opposto invece Cheddira e Pezzotti non riescono a impensierire Shiba.
Nella ripresa la musica cambia.
Cheddira si procura un rigore che Herrera trasforma, mentre il momentaneo sorpasso portava la firma di Pluchino su assist al bacio di Marfella.
La pressione locale si faceva sentire e mentre i rossoblù non riuscivano a concretizzare un paio di occasioni con il subentrato Laringe, i giallorossi riuscivano quasi allo scadere a trovare il pari con Di Paolo.

CRONACA

PRIMA FRAZIONE
3’ pt: subito una bella chiusura di Scognamiglio a centro area.
7’ pt: strepitoso Shiba sulla conclusione di Herrera servito da Tizi involatosi sulla destra.
11’ pt: GOL!! su una palla persa al limite dell’area si inserisce da vero cecchino Torelli che fredda Chiodini.
17’ pt: fase di predominio locale, testa di Di Paolo alta.
20’ pt: contropiede orchestrato da Herrera e Marfella che scattano in solitaria. La conclusione di quest’ultimo è sull’esterno della rete.
25’ pt: la conclusione di Ferrante viene murata da Scognamiglio.
27’ pt: in rapida successione splendida conclusione di Di Paolo, deviata da Chiodini sul palo, con la difesa rapida a liberare, mentre subito dopo finisce alto il diagonale di Cheddira.
29’ pt: Pezzotti dalla sinistra spara addosso a Shiba.
35’ pt: Camillucci alto da 30 metri.
38’ pt: Tizi si fa vedere dalla destra.
43’ pt: Sangiustese pericolosa in avanti con il tandem Tizi-Pezzotti.
46’ pt: Marfella, Herrera e Cheddira combinano bene, ma non riescono a trovare la rete.

SECONDA FRAZIONE
4’ st: la conclusione di Cheddira viene murata. Solo corner per lui.
12’ st: ci prova da fuori Camillucci.
19’ st: Pluchino fa bene la sponda, ma il sinistro di Herrera termina sopra la traversa.
22’ st: GOL!! Cheddira si guadagna un rigore che Herrera trasforma.
25’ st: Shiba respinge con piedi la conclusione di Cheddira.
27’ st: GOL!! Pluchino riceve un assist al bacio dopo una splendida azione di Marfella e dal limite insacca il sorpasso.
36’ st: Debole la conclusione di Laringe.
38’ st: dopo la traversa di Frulla, Shiba risponde con i piedi a Laringe.
42’ st: GOL!! Assist di Mangiacasale, Di Paolo insacca il pari dal cuore dell’area.
43’ st: Laringe spara alto.